rifer


Capitolo Precedente
Riferimento: 1Cr 24,10
Capitolo Successivo
RIFERIMENTI   | NUOVA CEI  Sfoglia il Testo   | NUOVA RIVEDUTA  Sfoglia il Testo   | NUOVA DIODATI  Sfoglia il Testo
   
1 Classi dei figli di Aronne. Figli di Aronne: Nadab, Abiu, Eleàzaro e Itamàr. 1 Le classi dei figli d'Aaronne furono queste. I figli d'Aaronne furono: Nadab, Abiu, Eleazar e Itamar. 1 Le classi dei figli di Aaronne furono queste. I figli di Aaronne furono Nadab, Abihu Eleazar e Ithamar.
2 Nadab e Abiu morirono prima del padre e non lasciarono figli. Esercitarono il sacerdozio Eleàzaro e Itamàr. 2 Nadab e Abiu morirono prima del loro padre, e non ebbero figli; Eleazar e Itamar esercitarono il sacerdozio. 2 Nadab e Abihu morirono prima del loro padre senza lasciare figli; perciò esercitarono il sacerdozio Eleazar e Ithamar.
3 Davide, insieme con Sadoc dei figli di Eleàzaro e con Achimèlec dei figli di Itamàr, li divise in classi secondo il loro servizio. 3 Davide, con Sadoc dei figli di Eleazar, e con Aimelec dei figli d'Itamar, classificò i figli d'Aaronne secondo il servizio che dovevano fare. 3 Poi Davide, insieme a Tsadok dei figli di Eleazar e ad Ahimelek dei figli di Ithamar, li divise secondo i compiti del loro servizio.
4 Poiché risultò che i figli di Eleàzaro, quanto alla somma dei maschi, erano più numerosi dei figli di Itamàr, furono così classificati: sedici capi di casato per i figli di Eleàzaro, otto per i figli di Itamàr. 4 Tra i figli di Eleazar si trovarono più capi di famiglie che tra i figli d'Itamar; e furono divisi così: per i figli di Eleazar, sedici capi di famiglie patriarcali; per i figli di Itamar, otto capi delle loro famiglie patriarcali. 4 Poiché si trovarono più capifamiglia tra i figli di Eleazar che tra i figli di Ithamar, essi furono divisi così: per i figli di Eleazar, sedici capi di case paterne, e per i figli di Ithamar, otto capi secondo le loro case paterne.
5 Li divisero a sorte, questi come quelli, perché c’erano prìncipi del santuario e prìncipi di Dio sia tra i figli di Eleàzaro che tra i figli di Itamàr. 5 La classificazione fu fatta a sorte, tanto per gli uni quanto per gli altri; perché c'erano dei prìncipi del santuario e dei prìncipi di Dio sia tra i figli di Eleazar sia tra i figli d'Itamar. 5 Essi furono divisi a sorte tanto gli uni che gli altri, perché c'erano principi del santuario e principi di DIO sia fra i figli di Eleazar che tra i figli di Ithamar.
6 Lo scriba Semaià, figlio di Netanèl, dei figli di Levi, ne fece il catalogo alla presenza del re, dei prìncipi, del sacerdote Sadoc, di Achimèlec, figlio di Ebiatàr, dei capi dei casati sacerdotali e levitici; si registravano due casati per Eleàzaro e uno per Itamàr. 6 Semaia, figlio di Natanael, il segretario, che era della tribù di Levi, li iscrisse in presenza del re e dei prìncipi, in presenza del sacerdote Sadoc, di Aimelec figlio di Abiatar, e in presenza dei capi delle famiglie patriarcali dei sacerdoti e dei Le 6 Lo scriba Scemaiah, figlio di Nathaneel, un Levita, li iscrisse alla presenza del re, dei principi del sacerdote Tsadok, di Ahimelek figlio di Abiathar e dei capi delle case paterne dei sacerdoti e dei Leviti. Si tirò a sorte una casa paterna per Eleazar
7 La prima sorte toccò a Ioiarìb, la seconda a Iedaià, 7 Il primo designato dalla sorte fu Ieoiarib; il secondo, Iedaia; 7 Il primo designato dalla sorte fu Jehoiarib il secondo Jedaiah,
8 la terza a Carim, la quarta a Seorìm, 8 il terzo, Carim; il quarto, Seorim; 8 il terzo Harim, il quarto Seorim,
9 la quinta a Malchia, la sesta a Miamìn, 9 il quinto, Malchia; il sesto Miiamin; 9 il quinto Malkijah il sesto Mijamim,
10 la settima ad Akkos, l’ottava ad Abia, 10 il settimo, Accos; l'ottavo Abiia; 10 il settimo Hakkots l'ottavo Abijah,
11 la nona a Giosuè, la decima a Secania, 11 il nono, Iesua; il decimo, Secania; 11 il nono Jeshua, il decimo Scekaniah,
12 l’undecima a Eliasìb, la dodicesima a Iakim, 12 l'undicesimo, Eliasib; il dodicesimo, Iachim; 12 l'undicesimo Eliascib, il dodicesimo Jakim,
13 la tredicesima a Cuppà, la quattordicesima a Is-Baal, 13 il tredicesimo, Cuppa; il quattordicesimo, Iesebeab; 13 il tredicesimo Huppah il quattordicesimo Jescebeab,
14 la quindicesima a Bilga, la sedicesima a Immer, 14 il quindicesimo, Bilga; il sedicesimo, Immer; 14 il quindicesimo Bilgah, il sedicesimo Immer,
15 la diciassettesima a Chezir, la diciottesima a Appisès, 15 il diciassettesimo, Chezir; il diciottesimo, Appises; 15 il diciassettesimo Hezir, il diciottesimo Happitsets,
16 la diciannovesima a Petachia, la ventesima a Ezechiele, 16 il diciannovesimo, Petaia; il ventesimo, Ezechiele; 16 il diciannovesimo Pethahiah, il ventesimo Jehezekel,
17 la ventunesima a Iachin, la ventiduesima a Gamul, 17 il ventunesimo, Iachin; il ventiduesimo, Gamul; 17 il ventunesimo Jakin, il ventiduesimo Gamul,
18 la ventitreesima a Delaià, la ventiquattresima a Maazia. 18 il ventitresimo, Delaia; il ventiquattresimo, Maazia. 18 il ventitreesimo Delaiah, il ventiquattresimo Maaziah.
19 Queste furono le classi secondo il loro servizio, per entrare nel tempio del Signore secondo la regola stabilita dal loro antenato Aronne, come gli aveva ordinato il Signore, Dio d’Israele. 19 Così furono classificati per il loro servizio, affinché entrassero nella casa del SIGNORE secondo la regola stabilita per loro da Aaronne loro padre, e che il SIGNORE, Dio d'Israele, gli aveva prescritta. 19 Questi erano i turni per il loro servizio, quando entravano nella casa dell'Eterno, secondo le norme stabilite per loro da Aaronne, loro padre, come gli aveva comandato l'Eterno il DIO d'Israele.
20 Quanto agli altri figli di Levi, per i figli di Amram c’era Subaèl; per i figli di Subaèl, Iecdia. 20 Quanto al rimanente dei figli di Levi, questi ne furono i capi. Dei figli d'Amram: Subael; dei figli di Subael: Iedia. 20 Quanto al resto dei figli di Levi, dei figli di Amram, Shubael; dei figli di Shubael, Jehdia.
21 Quanto a Recabia, il capo dei figli di Recabia era Issia. 21 Di Reabia, dei figli di Reabia: il capo Isia. 21 Per Rehabiah, dei figli di Rehabiah, il capo era Ishshiah.
22 Per gli Isariti, Selomòt; per i figli di Selomòt, Iacat. 22 Degli Iseariti: Selomot; dei figli di Selomot: Iaat. 22 Per gli Itshariti, Scelomoth; per i figli di Scelomoth, Jahath.
23 Figli di Ebron: Ieria il capo, Amaria secondo, Iacazièl terzo, Iekamàm quarto. 23 Figli di Ebron: Ieriia, Amaria il secondo, Iaaziel il terzo, Iecameam il quarto. 23 Dei figli di Hebron, Jeriah fu il primo, Amariah il secondo, Jahaziel il terzo e Jekameam il quarto.
24 Figli di Uzzièl: Mica; per i figli di Mica, Samir; 24 Figli di Uzziel: Mica; dei figli di Mica: Samir; 24 Dei figli di Uzziel, Mikah, dei figli di Mikah, Shamir;
25 fratello di Mica era Issia; per i figli di Issia, Zaccaria. 25 fratello di Mica: Isia; dei figli d'Isia: Zaccaria. 25 il fratello di Mikah, Ishshiah; dei figli di Ishshiah, Zaccaria.
26 Figli di Merarì: Maclì e Musì, figli di Iaazia, suo figlio. 26 Figli di Merari: Mali e Musi, e i figli di Iaazia, suo figlio, 26 I figli di Merari furono Mahli e Musci; il figlio di Jaaziah, Beno.
27 Figli di Merarì nella linea di Iaazia, suo figlio: Soam, Zaccur e Ibrì. 27 vale a dire i figli di Merari, per il tramite di Iaazia suo figlio: Soam, Zaccur e Ibri. 27 I figli di Merari tramite Jaaziah furono Beno, Shoham, Zakkur e Ibri.
28 Per Maclì: Eleàzaro, che non ebbe figli, 28 Di Mali: Eleazar, che non ebbe figli. 28 Di Mahli, Eleazar, che non ebbe figli.
29 e Kis. Figlio di Kis era Ieracmeèl. 29 Di Chis: i figli di Chis: Ierameel. 29 Di Kish, il figlio di Kish, Jerahmeel.
30 Figli di Musì: Maclì, Eder e Ierimòt. Questi sono i figli dei leviti secondo i loro casati. 30 I figli di Musi: Mali, Eder e Ierimot. Questi sono i figli dei Leviti secondo le loro case patriarcali. 30 I figli di Musci furono Mahli, Eder e Jerimoth. Questi furono i figli dei Leviti, secondo le loro case paterne.
31 Anch’essi, come i loro fratelli, figli di Aronne, furono sorteggiati alla presenza del re Davide, di Sadoc, di Achimèlec, dei capi dei casati sacerdotali e levitici: sia i casati del maggiore sia quelli di suo fratello minore. 31 Anch'essi come i figli d'Aaronne, loro fratelli, tirarono a sorte in presenza del re Davide, di Sadoc, di Aimelec e dei capi delle famiglie patriarcali dei sacerdoti e dei Leviti. Ogni capo di famiglia patriarcale tirò a sorte, nello stesso modo del frat 31 Anch'essi, come i figli di Aaronne loro fratelli, tirarono a sorte alla presenza del re Davide, di Tsadok, di Ahimelek e dei capi delle case paterne dei sacerdoti e dei Leviti. I capi delle case paterne furono trattati nello stesso modo dei loro giovani