rifer


Capitolo Precedente
Riferimento: Sal 143,10
Capitolo Successivo
RIFERIMENTI   | NUOVA CEI  Sfoglia il Testo   | NUOVA RIVEDUTA  Sfoglia il Testo   | NUOVA DIODATI  Sfoglia il Testo
   
1 Salmo. Di Davide. Signore, ascolta la mia preghiera! Per la tua fedeltà, porgi l’orecchio alle mie suppliche e per la tua giustizia rispondimi. 1 Salmo di Davide. SIGNORE, ascolta la mia preghiera, porgi orecchio alle mie suppliche; nella tua fedeltà e nella tua giustizia, rispondimi, 1 [Salmo di Davide.] Ascolta la mia preghiera, o Eterno, porgi orecchio alle mie suppliche; nella tua fedeltà e nella tua giustizia rispondimi.
Gb 9,2
Gb 14,3-4
Qo 7,20
Rm 3,20
2 Non entrare in giudizio con il tuo servo: davanti a te nessun vivente è giusto. 2 e non chiamare in giudizio il tuo servo, perché nessun vivente sarà trovato giusto davanti a te. 2 E non entrare in giudizio col tuo servo, perché nessun vivente sarà trovato giusto davanti a te.
Sal 7,6
Lam 3,6
3 Il nemico mi perseguita, calpesta a terra la mia vita; mi ha fatto abitare in luoghi tenebrosi come i morti da gran tempo. 3 Poiché il nemico perseguita l'anima mia; egli calpesta al suolo la mia vita; mi fa abitare in luoghi tenebrosi come coloro che son morti già da lungo tempo. 3 Poiché il nemico mi perseguita, egli ha prostrato fino a terra la mia vita; mi fa abitare in luoghi tenebrosi, come quelli che sono morti già da lungo tempo.
Sal 142,4
Gb 17,1
4 In me viene meno il respiro, dentro di me si raggela il mio cuore. 4 Il mio spirito è abbattuto in me, il mio cuore è tutto smarrito dentro di me. 4 Perciò il mio spirito viene meno dentro di me, e il mio cuore è tutto smarrito dentro di me.
Sal 77,6
Sal 77,12-13
5 Ricordo i giorni passati, ripenso a tutte le tue azioni, medito sulle opere delle tue mani. 5 Ricordo i giorni antichi; medito su tutte le tue azioni; rifletto sull'opera delle tue mani. 5 Ricordo i giorni antichi; medito su tutte le tue opere; rifletto su ciò che le tue mani hanno fatto.
Sal 63,2
6 A te protendo le mie mani, sono davanti a te come terra assetata. 6 Tendo le mani verso di te; l'anima mia, come arida terra, è assetata di te. [Pausa] 6 Protendo le mie mani verso di te, la mia anima è assetata di te, come una terra arida. (Sela)
Sal 10,1
Sal 69,18
Sal 102,3
Sal 28,1
Sal 88,5
7 Rispondimi presto, Signore: mi viene a mancare il respiro. Non nascondermi il tuo volto: che io non sia come chi scende nella fossa. 7 Affrèttati a rispondermi, SIGNORE; lo spirito mio viene meno; non nascondermi il tuo volto, perché io non diventi simile a quelli che scendono nella tomba. 7 Affrettati a rispondermi, o Eterno, lo spirito mio viene meno; non nascondermi il tuo volto, perché non divenga simile a quelli che scendono nella fossa.
Sal 17,15
Sal 25,1-2
Sal 86,4
8 Al mattino fammi sentire il tuo amore, perché in te confido. Fammi conoscere la strada da percorrere, perché a te s’innalza l’anima mia. 8 Al mattino fammi udire la tua bontà, perché in te confido; fammi conoscere la via da seguire, poiché io elevo l'anima mia a te. 8 Fammi sentire la tua benignità al mattino, perché io confido in te; fammi conoscere la via per la quale devo camminare, perché io elevo la mia anima a te.
9 Liberami dai miei nemici, Signore, in te mi rifugio. 9 Liberami dai miei nemici, SIGNORE; io cerco rifugio in te. 9 Liberami dai miei nemici, o Eterno, in te mi nascondo.
Sal 25,4-5
10 Insegnami a fare la tua volontà, perché sei tu il mio Dio. Il tuo spirito buono mi guidi in una terra piana. 10 Insegnami a far la tua volontà, poiché tu sei il mio Dio, il tuo Spirito benevolo mi guidi in terra piana. 10 Insegnami a fare la tua volontà, perché tu sei il mio DIO; il tuo buon Spirito mi guidi in terra piana.
11 Per il tuo nome, Signore, fammi vivere; per la tua giustizia, liberami dall’angoscia. 11 SIGNORE, fammi vivere per amor del tuo nome; nella tua giustizia libera l'anima mia dalla tribolazione! 11 Vivificami, o Eterno, per amore del tuo nome; nella tua giustizia tirami fuori dall'avversità.
Sal 54,7
Sal 116,16
12 Per la tua fedeltà stermina i miei nemici, distruggi quelli che opprimono la mia vita, perché io sono tuo servo. 12 Nella tua bontà distruggi i miei nemici, fa' perire tutti quelli che opprimono l'anima mia, perché io sono tuo servo. 12 Nella tua benignità distruggi i miei nemici e fa' perire tutti quelli che affliggono l'anima mia, perché io sono il tuo servo.