rifer


Capitolo Precedente
Riferimento: Sal 37,11
Capitolo Successivo
RIFERIMENTI   | NUOVA CEI  Sfoglia il Testo   | NUOVA RIVEDUTA  Sfoglia il Testo   | NUOVA DIODATI  Sfoglia il Testo
   
Sal 73
Gb 21,7-26
Pr 23,17
Pr 24,1.19
Ml 2,17
Ml 3,14
1 Di Davide. Alef Non irritarti a causa dei malvagi, non invidiare i malfattori. 1 Di Davide. Non adirarti a causa dei malvagi; non aver invidia di quelli che agiscono perversamente; 1 [Salmo di Davide.] Non affliggerti a motivo dei malvagi; non portare invidia a quelli che operano perversamente,
Sal 90,6
Sal 103,15
Is 40,7
2 Come l’erba presto appassiranno; come il verde del prato avvizziranno. Bet 2 perché presto saranno falciati come il fieno e appassiranno come l'erba verde. 2 perché saranno presto falciati come il fieno e appassiranno come l'erba verde.
3 Confida nel Signore e fa’ il bene: abiterai la terra e vi pascolerai con sicurezza. 3 Confida nel SIGNORE e fa' il bene; abita il paese e pratica la fedeltà. 3 Confida nell'Eterno e fa' il bene, abita il paese e coltiva la fedeltà.
4 Cerca la gioia nel Signore: esaudirà i desideri del tuo cuore. 4 Trova la tua gioia nel SIGNORE, ed egli appagherà i desideri del tuo cuore. 4 Prendi il tuo diletto nell'Eterno ed egli ti darà i desideri del tuo cuore.
Pr 3,5
5 Ghimel. Affida al Signore la tua via, confida in lui ed egli agirà: 5 Riponi la tua sorte nel SIGNORE; confida in lui, ed egli agirà. 5 Rimetti la tua sorte nell'Eterno, confida in lui, ed egli opererà.
Is 58,10
Sap 5,6
6 farà brillare come luce la tua giustizia, il tuo diritto come il mezzogiorno. Dalet 6 Egli farà risplendere la tua giustizia come la luce, e il tuo diritto come il sole di mezzogiorno. 6 Egli farà risplendere la tua giustizia come la luce e la tua rettitudine come il mezzodì.
7 Sta’ in silenzio davanti al Signore e spera in lui; non irritarti per chi ha successo, per l’uomo che trama insidie. He 7 Sta' in silenzio davanti al SIGNORE, e aspettalo; non adirarti per chi ha fortuna nelle sue imprese, per l'uomo che ha successo nei suoi malvagi progetti. 7 Sta' in silenzio davanti all'Eterno e aspettalo; non affliggerti per colui che prospera nelle sue imprese, per l'uomo che segue i suoi malvagi disegni.
8 Desisti dall’ira e deponi lo sdegno, non irritarti: non ne verrebbe che male; 8 Cessa dall'ira e lascia lo sdegno; non adirarti; ciò spingerebbe anche te a fare il male. 8 Cessa dall'ira e lascia lo sdegno; non affliggerti; ciò porterebbe anche te a far del male.
Sal 25,13
9 perché i malvagi saranno eliminati, ma chi spera nel Signore avrà in eredità la terra. Vau 9 Poiché i malvagi saranno sterminati; ma quelli che sperano nel SIGNORE possederanno la terra. 9 Poiché i malvagi saranno sterminati, ma coloro che sperano nell'Eterno possederanno la terra.
10 Ancora un poco e il malvagio scompare: cerchi il suo posto, ma lui non c’è più. 10 Ancora un po' e l'empio scomparirà; tu osserverai il luogo dove si trovava, ed egli non ci sarà più. 10 Ancora un po' e l'empio non sarà più; sì, tu cercherai attentamente il suo posto, e non ci sarà più.
Mt 5,4
11 I poveri invece avranno in eredità la terra e godranno di una grande pace. Zain 11 Ma gli umili erediteranno la terra e godranno di una gran pace. 11 Ma i mansueti possederanno la terra e godranno di una grande pace.
12 Il malvagio trama contro il giusto, contro di lui digrigna i denti. 12 L'empio tende insidie al giusto e digrigna i denti contro di lui. 12 L'empio congiura contro il giusto e digrigna i denti contro di lui.
13 Ma il Signore ride di lui, perché vede arrivare il suo giorno. Het 13 Il Signore ride dell'empio, perché vede avvicinarsi il giorno della sua rovina. 13 Il Signore ride di lui, perché vede arrivare il suo giorno.
14 I malvagi sfoderano la spada e tendono l’arco per abbattere il povero e il misero, per uccidere chi cammina onestamente. 14 Gli empi hanno tratto la spada e teso il loro arco per abbattere il misero e il bisognoso, per sgozzare quelli che vanno per la retta via. 14 Gli empi hanno tratto la spada e hanno teso il loro arco per abbattere il misero e il bisognoso, per uccidere quelli che camminano rettamente.
15 Ma la loro spada penetrerà nel loro cuore e i loro archi saranno spezzati. Tet 15 La loro spada penetrerà nel loro cuore, e i loro archi si spezzeranno. 15 La loro spada penetrerà nel loro cuore e i loro archi saranno spezzati.
Pr 15,16
Pr 16,8
16 È meglio il poco del giusto che la grande abbondanza dei malvagi; 16 Il poco del giusto vale più dell'abbondanza degli empi. 16 Vale più il poco del giusto che l'abbondanza di molti empi.
17 le braccia dei malvagi saranno spezzate, ma il Signore è il sostegno dei giusti. Iod 17 Perché le braccia degli empi saranno spezzate; ma il SIGNORE sostiene i giusti. 17 Poiché le braccia degli empi saranno spezzate, ma l'Eterno sostiene i giusti.
18 Il Signore conosce i giorni degli uomini integri: la loro eredità durerà per sempre. 18 Il SIGNORE conosce i giorni degli uomini integri; la loro eredità durerà in eterno. 18 L'Eterno conosce i giorni degli uomini integri, e la loro eredità durerà in eterno.
19 Non si vergogneranno nel tempo della sventura e nei giorni di carestia saranno saziati. Caf 19 Non saranno confusi in tempo di sventura, ma saranno saziati in tempo di fame. 19 Essi non saranno confusi nel tempo dell'avversità e nei giorni di carestia saranno saziati.
20 I malvagi infatti periranno, i nemici del Signore svaniranno; come lo splendore dei prati, in fumo svaniranno. Lamed 20 Gli empi periranno; i nemici del SIGNORE, come grasso d'agnelli, saran consumati e andranno in fumo. 20 Ma gli empi periranno, e i nemici dell'Eterno saranno consumati e andranno in fumo come grasso di agnelli.
21 Il malvagio prende in prestito e non restituisce, ma il giusto ha compassione e dà in dono. 21 L'empio prende in prestito e non restituisce; ma il giusto ha pietà e dona. 21 L'empio prende in prestito e non restituisce, ma il giusto ha pietà e dona.
22 Quelli che sono benedetti dal Signore avranno in eredità la terra, ma quelli che sono da lui maledetti saranno eliminati. Mem 22 Chi è benedetto da Dio erediterà la terra, ma chi è maledetto sarà sterminato. 22 Poiché i benedetti dal Signore erediteranno la terra, ma i maledetti da lui saranno sterminati.
Pr 20,24
23 Il Signore rende sicuri i passi dell’uomo e si compiace della sua via. 23 I passi dell'onesto son guidati dal SIGNORE; egli gradisce le sue vie. 23 I passi dell'uomo sono guidati dall'Eterno, quando egli gradisce le sue vie.
24 Se egli cade, non rimane a terra, perché il Signore sostiene la sua mano. Nun 24 Se cade, non è però abbattuto, perché il SIGNORE lo sostiene prendendolo per mano. 24 Se cade, non è però atterrato, perché l'Eterno lo sostiene per la mano.
25 Sono stato fanciullo e ora sono vecchio: non ho mai visto il giusto abbandonato né i suoi figli mendicare il pane; 25 Io sono stato giovane e son anche divenuto vecchio, ma non ho mai visto il giusto abbandonato, né la sua discendenza mendicare il pane. 25 Io sono stato fanciullo ed ora sono divenuto vecchio, ma non ho mai visto il giusto abbandonato, né la sua progenie mendicare il pane.
26 ogni giorno egli ha compassione e dà in prestito, e la sua stirpe sarà benedetta. Samec 26 Tutti i giorni è pietoso e dà in prestito, la sua discendenza è benedetta. 26 Egli ha pietà e presta sempre, e la sua progenie è in benedizione.
Sal 34,15
27 Sta’ lontano dal male e fa’ il bene e avrai sempre una casa. 27 Allontànati dal male e fa' il bene; dimorerai nel paese per sempre. 27 Allontanati dal male e fa' il bene e avrai una dimora in eterno.
28 Perché il Signore ama il diritto e non abbandona i suoi fedeli. Ain Gli ingiusti saranno distrutti per sempre e la stirpe dei malvagi sarà eliminata. 28 Poiché il SIGNORE ama la giustizia e non abbandona i suoi santi; essi son conservati in eterno; ma la discendenza degli empi sarà sterminata. 28 Poiché l'Eterno ama la giustizia e non abbandonerà i suoi santi; essi saranno salvaguardati in eterno, ma la progenie degli empi sarà sterminata.
29 I giusti avranno in eredità la terra e vi abiteranno per sempre. Pe 29 I giusti erediteranno la terra e l'abiteranno per sempre. 29 I giusti erediteranno la terra e vi abiteranno per sempre.
30 La bocca del giusto medita la sapienza e la sua lingua esprime il diritto; 30 La bocca del giusto esprime parole sagge e la sua lingua parla con giustizia. 30 La bocca del giusto proferisce sapienza e la sua lingua parla di giustizia.
Dt 6,3.6
Ger 31,33
31 la legge del suo Dio è nel suo cuore: i suoi passi non vacilleranno. Sade 31 La legge di Dio è nel suo cuore; i suoi passi non vacilleranno. 31 La Legge del suo DIO è nel suo cuore; i suoi passi non vacilleranno.
32 Il malvagio spia il giusto e cerca di farlo morire. 32 L'empio spia il giusto e cerca di farlo morire. 32 L'empio spia il giusto e cerca di ucciderlo.
33 Ma il Signore non lo abbandona alla sua mano, nel giudizio non lo lascia condannare. Kof 33 Il SIGNORE non l'abbandona nelle sue mani, e non lo condanna quando egli viene giudicato. 33 L'Eterno non lo lascerà nelle sue mani e non permetterà che sia condannato, quando sarà giudicato.
34 Spera nel Signore e custodisci la sua via: egli t’innalzerà perché tu erediti la terra; tu vedrai eliminati i malvagi. Res 34 Spera nel SIGNORE e segui la sua via; egli ti esalterà perché tu possieda la terra, e veda lo sterminio degli empi. 34 Spera fermamente nell'Eterno e segui la sua via, ed egli t'innalzerà affinché tu erediti la terra, quando gli empi saranno sterminati, tu lo vedrai.
Gb 20,6-7
Is 2,13
Is 14,13
Ez 31,10
35 Ho visto un malvagio trionfante, gagliardo come cedro verdeggiante; 35 Ho visto l'uomo malvagio e prepotente ergersi come albero verdeggiante sul suolo natìo, 35 Ho visto l'uomo potente e violento prosperare come un albero verdeggiante sul suo suolo natìo,
36 sono ripassato ed ecco non c’era più, l’ho cercato e non si è più trovato. Sin 36 ma poi è scomparso, ed ecco, non c'è più; io l'ho cercato, ma non si è più trovato. 36 ma poi è scomparso, ed ecco, non è più; ho cercato, ma non si è più trovato.
Pr 23,18
Pr 24,14
37 Osserva l’integro, guarda l’uomo retto: perché avrà una discendenza l’uomo di pace. 37 Osserva l'uomo integro e considera l'uomo retto, perché l'uomo di pace avrà una discendenza. 37 Sta' attento all'uomo integro e osserva l'uomo retto, perché il futuro di tale uomo sarà pace.
38 Ma i peccatori tutti insieme saranno eliminati, la discendenza dei malvagi sarà sterminata. Tau 38 Ma tutti i malvagi saranno distrutti; la discendenza degli empi sarà sterminata. 38 Ma i trasgressori saranno tutti quanti distrutti; alla fine gli empi saranno stroncati.
Sal 9,10
39 La salvezza dei giusti viene dal Signore: nel tempo dell’angoscia è loro fortezza. 39 La salvezza dei giusti proviene dal SIGNORE; egli è la loro difesa in tempo d'angoscia. 39 Ma la salvezza, dei giusti viene dall'Eterno; egli è la loro roccaforte nel tempo della sventura.
40 Il Signore li aiuta e li libera, li libera dai malvagi e li salva, perché in lui si sono rifugiati. 40 Il SIGNORE li aiuta e li libera; li libera dagli empi e li salva, perché si sono rifugiati in lui. 40 E l'Eterno li aiuta e li libera, li libera dagli empi e li salva, perché si sono rifugiati in lui.