Home

Parola del Giorno

11.a Tempo Ordinario
Prima Lettura
Salmo
Seconda Lettura
Vangelo
Famiglia

...se non vi convertirete e non diventerete come bambini

...se non vi convertirete e non diventerete come bambini

Ogni comunità, come famigl ...

Commenti

Mt 16,13-19

Mistero e ministero degli apostoli

Mistero e ministero degli apostoli
Due campioni della fede, "il pescatore di Galilea che costituì la prima comunità con i giusti d'Israele; il maestro e dottore che annunziò la salvezza a tutte le genti. Così, con doni diversi, hanno edificato l'unica Chiesa" (Prefazio). Nella Chiesa l'unità non è uniformità, ma varietà di doni messi alla utilità comune. Un esempio, Pietro e Paolo, di ecumenismo giusto anche litteram!

Sapienza d'Oriente: un passo al giorno ...


Antonhy Bloom
DOMANDA
Molte delle nostre preghiere sono preghiere di domanda, e sembra che la gente pensi alla domanda come alla forma più bassa della preghiera; più in alto c'è la gratitudine, in cima la lode. Ma in realtà sono la gratitudine e la lode a essere espressione di un rapporto inferiore. Al nostro livello mediocre di fede è più facile cantare inni di lode o rendere grazie a Dio piuttosto che fargli fiducia in misura sufficiente da chiedergli qualcosa con fede. Anche persone che credono tiepidamente possono volgersi a ringraziare Dio quando qualcosa di piacevole capita nella loro vita; e ci sono momenti di esaltazione in cui tutti sono capaci di cantare a Dio. Ma è ben più difficile avere una tale fede indivisa da rivolgere una domanda con tutto il cuore e con tutta la mente, nella fiducia più totale. Nessuno dovrebbe guardare con sussiego alla preghiera di domanda, perché la capacità di dire tali preghiere è una verifica dell' autenticità della nostra fede.

(Tratto da "LA PREGHIERA GIORNO DOPO GIORNO" di Anthony Bloom - edizioni QIQAJON Comunità Di Bose)

Oggi si ricorda ...

Cambia Martirologio: CHIESA CATTOLICA - ECUMENICO

san Paolino, vescovo di Nola
santi Giovanni Fisher, vescovo, e Tommaso Moro, martiri
san Flavio Clemente, martire
sant'Albano, martire
santi Giulio e Aaron, martiri
sant'Eusebio, vescovo di Samosata
san Niceta, vescovo di Ramesiana in Dacia
beato Innocenzo V, papa domenicano
beata Maria Lhuillier, vergine e martire
Commenti

Gv 3,14-21

Chi fa il bene non teme la luce

Chi fa il bene non teme la luce
...Gesù dice «fare la verità». Non conoscere, ma fare. E questo perché la verità di cui Gesù parla non è un complesso di idee da imparare, ma un progetto di vita da vivere.