Riflessioni - Archivio

aggiorna per vederne altre

Che cos’è la preghiera - di Giovanni Paolo II

Riflessioni - Che cos’è la preghiera - di Giovanni Paolo II
...Noi cominciamo a pregare con l’impressione che sia una nostra iniziativa. Invece è sempre un’iniziativa di Dio in noi. Proprio così, come scrive san Paolo. Questa iniziativa ci restituisce alla nostra vera umanità, ci restituisce alla nostra particolare dignità. Si, ci introduce alla superiore dignità dei figli di Dio, figli di Dio che sono l’attesa di tutto il creato. ...

Amerai il prossimo tuo come te stesso di Chiara Lubich

Riflessioni - Amerai il prossimo tuo come te stesso di Chiara Lubich
Amerai il prossimo tuo come te stesso.(Mt 22,39). Questa Parola la si trova già nell'Antico Testamento. Per rispondere ad una domanda insidiosa, Gesù si inserisce nella grande tradizione profetica e rabbinica ...

IL SÌ CHE CI REALIZZA di Chiara Lubich

Riflessioni - IL SÌ CHE CI REALIZZA di Chiara Lubich
...Anche a noi, come a Maria, Dio vuole svelare quanto ha pensato su ciascuno di noi, vuol farci conoscere la nostra vera identità. “Vuoi che io faccia di te e della tua vita un capolavoro? – sembra dirci – Segui la strada che ti indico e diverrai chi da sempre sei nel mio cuore. ...

COSA CI DICE SAN FRANCESCO OGGI? di Fra Vincenzo Coli

Riflessioni - COSA CI DICE SAN FRANCESCO OGGI? di Fra Vincenzo Coli
Francesco acquistò la capacità di guardare in profondità, lasciando da parte lo sguardo cosificante, sospettoso, possessivo, per aprirsi allo stupore di un fiore, di un volto umano e soprattutto di quello di Dio rivelato pienamente ed unicamente dal Signore Gesù...

Un prete ortodosso propone un breve testo del Cattolico Jacques Maritain come inizio della settimana per l'unità dei cristiani - di Padre Giovanni Festa

Riflessioni - Un prete ortodosso propone un breve testo del Cattolico Jacques Maritain come inizio della settimana per l'unità dei cristiani - di Padre Giovanni Festa
La convinzione che ciascuno ha, a ragione o a torto, delle carenze, le limitazioni o gli errori dell’altro non impedisce un’amicizia tra gli spiriti. Nel dialogo fraterno del quale parliamo,...


Riflessioni - "Cristo sì, Chiesa no": l'effetto placebo di don Marco Pozza
Terminata la GMG inizierà il festival del superlativo, pure tra i giornali di stampo cattolico: perchè un'ondata così colorata di giovinezza dalla nostra parte è sempre un boccone ghiotto da non lasciarsi fuggire: "grande", "record", "storica". Parleranno di Woodstock cattolica e raffronteranno i papaboys ...

La vera povertà oggi in Italia - di Don Davide Banzato

Riflessioni - La vera povertà oggi in Italia - di Don Davide Banzato
Il termine “povertà” può assumere molteplici significati ed essere impiegato con diverse accezioni. Quando la povertà assume connotazioni estreme di assenza di beni materiali primari si parla di miseria. Nonostante i notevoli progressi tecnologici che si sono verificati negli ultimi anni, ...

«NON AMATE IL MONDO NE CIO CHE E MONDANO» di ENZO BIANCHI

Riflessioni - «NON AMATE IL MONDO NE CIO CHE E MONDANO» di ENZO BIANCHI
Ieri, in obbedienza al tema di questo convegno, abbiamo meditato sull’esortazione rivolta dall’Apostolo Paolo ai cristiani di Roma: «Non conformatevi alla mentalità di questo mondo, ma trasformatevi rinnovandovi nella vostra mente, rinnovando il vostro modo di pensare, ...

INCONTRO NELLA VERITÀ di Anthony Bloom

Riflessioni - INCONTRO NELLA VERITÀ di Anthony Bloom
di Anthony Bloom
Un incontro è vero solo quando sono vere le persone che si incontrano. ... Ecco perché la preghiera ... non trova la sua strada in mezzo al nugolo di marionette che offriamo a Dio ...

Marco Bersanelli: ... chi si sente chiamato per nome

Riflessioni - Marco Bersanelli: ... chi si sente chiamato per nome
L'uomo per sua natura aspira a essere protagonista della propria vita, del tempo che gli è dato. Secondo la tradizione giudaico-cristiana l’essere umano è colui che dà il nome a tutte le creature, cioè cerca il senso di tutte le cose. Ma oggi dobbiamo constatare un’estrema debolezza del soggetto umano, il quale non riesce veramente a interessarsi più di nulla. È come se qualcuno ci avesse convinto che la realtà non ci riguarda se non marginalmente, e che possa essere ridotta a ciò che di essa noi decidiamo di scegliere ...

La risposta cristiana al razionalismo di Fr. Raniero Cantalamessa

Riflessioni - La risposta cristiana al razionalismo di Fr. Raniero Cantalamessa
Il terzo ostacolo, che rende tanta parte della cultura moderna “refrattaria” al Vangelo, è il razionalismo. Di esso intendiamo occuparci in questa ultima meditazione di Avvento. Il cardinale, e ora beato, John Henry Newman ci ha lasciato un memorabile discorso, pronunciato l’11 Dicembre del 1831, ...

Amerai il prossimo tuo come te stesso di Chiara Lubich

Riflessioni - Amerai il prossimo tuo come te stesso di Chiara Lubich
Amerai il prossimo tuo come te stesso.(Mt 22,39). Questa Parola la si trova già nell'Antico Testamento. Per rispondere ad una domanda insidiosa, Gesù si inserisce nella grande tradizione profetica e rabbinica ...

Il Paradiso adesso!! - di Chiara Amirante

Riflessioni - Il Paradiso adesso!! - di Chiara Amirante
...Il Paradiso non può attendere: cerchiamo le cose di lassù, contempliamo le meraviglie dell’ Amore e facciamo tutta la nostra parte perché la Luce del Cielo possa colorare la notte di questa nostra umanità!!!

COSA CI DICE SAN FRANCESCO OGGI? di Fra Vincenzo Coli

Riflessioni - COSA CI DICE SAN FRANCESCO OGGI? di Fra Vincenzo Coli
Francesco acquistò la capacità di guardare in profondità, lasciando da parte lo sguardo cosificante, sospettoso, possessivo, per aprirsi allo stupore di un fiore, di un volto umano e soprattutto di quello di Dio rivelato pienamente ed unicamente dal Signore Gesù...

«NON AMATE IL MONDO NE CIO CHE E MONDANO» di ENZO BIANCHI

Riflessioni - «NON AMATE IL MONDO NE CIO CHE E MONDANO» di ENZO BIANCHI
Ieri, in obbedienza al tema di questo convegno, abbiamo meditato sull’esortazione rivolta dall’Apostolo Paolo ai cristiani di Roma: «Non conformatevi alla mentalità di questo mondo, ma trasformatevi rinnovandovi nella vostra mente, rinnovando il vostro modo di pensare, ...


Riflessioni - "Cristo sì, Chiesa no": l'effetto placebo di don Marco Pozza
Terminata la GMG inizierà il festival del superlativo, pure tra i giornali di stampo cattolico: perchè un'ondata così colorata di giovinezza dalla nostra parte è sempre un boccone ghiotto da non lasciarsi fuggire: "grande", "record", "storica". Parleranno di Woodstock cattolica e raffronteranno i papaboys ...

Fuggire Halloween - 31 ottobre, è una data importante non soltanto nella cultura celtica, ma anche....

Riflessioni - Fuggire Halloween - 31 ottobre, è una data importante non soltanto nella cultura celtica, ma anche....
31 ottobre, è una data importante non soltanto nella cultura celtica, ma anche nel satanismo.E’ uno dei quattro sabba delle streghe. I primi tre segnavano il tempo per le stagioni “benefiche”: il risveglio della terra dopo l’inverno, il tempo della semina, il tempo della messe. Il quarto sabba marcava l’arrivo dell’inverno e la “sconfitta” del sole, freddo fame, morte. ...

La Vera Libertà

Riflessioni - La Vera Libertà
Non bleffare con te stesso. Non accontentarti di quello che credi di sapere. ...