Riflessioni - Archivio

aggiorna per vederne altre

Il Big Bang che fa scoprire Dio - di Emanuela Meucci

Riflessioni - Il Big Bang che fa scoprire Dio - di Emanuela Meucci
Al Meeting di Cl un gruppo di studiosi si confronta sul difficile rapporto tra la fede e la ricerca. L'astrofisico Bersanelli: «Nel cosmo vedo il Mistero» «Ogni tanto qualche mio collega mi dice: "Ma non crederai mica nella Resurrezione? Se sei un uomo di scienza,...

Seguimi - di Chiara Lubich

Riflessioni - Seguimi - di Chiara Lubich
...Imparare ad ascoltare nel profondo del cuore la voce di Dio che parla anche con la voce della coscienza: ci dirà quello che Egli vuole da noi in ogni momento, pronti a sacrificare tutto per attuarlo....

Marco Bersanelli: ... chi si sente chiamato per nome

Riflessioni - Marco Bersanelli: ... chi si sente chiamato per nome
L'uomo per sua natura aspira a essere protagonista della propria vita, del tempo che gli è dato. Secondo la tradizione giudaico-cristiana l’essere umano è colui che dà il nome a tutte le creature, cioè cerca il senso di tutte le cose. Ma oggi dobbiamo constatare un’estrema debolezza del soggetto umano, il quale non riesce veramente a interessarsi più di nulla. È come se qualcuno ci avesse convinto che la realtà non ci riguarda se non marginalmente, e che possa essere ridotta a ciò che di essa noi decidiamo di scegliere ...

Vieni a messa? No, ci tengo troppo a Dio. - di Don Marco Pozza

Riflessioni - Vieni a messa? No, ci tengo troppo a Dio. - di Don Marco Pozza
...Il mio non è un partito preso, ci tornerei volentieri là dentro se in Chiesa lui tornasse a parlare di Dio. Non basterà la castagnata d'autunno in oratorio a convincermi: il cuore giovane si muove con un'appassionata curiosità e un'amabile cura....

L'Ultima Cena non fu la Pasqua ebraica - di Benedetto XVI

Riflessioni - L'Ultima Cena non fu la Pasqua ebraica - di Benedetto XVI
Tratto da libro "Gesù di Nazaret. Dall’ingresso in Gerusalemme fino alla risurrezione" (Libreria Editrice Vaticana) Questo passo "Il compimento della Pasqua" è tratto dal quarto capitolo intitolato «L’Ultima Cena».

Cristo presente nei Cristiani - di Josemaría Escrivá

Riflessioni - Cristo presente nei Cristiani - di Josemaría Escrivá
Cristo vive nel cristiano. La fede ci dice che l'uomo in stato di grazia, è divinizzato. Noi non siamo angeli; siamo uomini e donne, esseri di carne e ossa, con un cuore e delle passioni, con tristezze e gioie. Ma la divinizzazione trasforma tutto l'uomo, come un anticipo della risurrezione gloriosa ....

Il Paradiso adesso!! - di Chiara Amirante

Riflessioni - Il Paradiso adesso!! - di Chiara Amirante
...Il Paradiso non può attendere: cerchiamo le cose di lassù, contempliamo le meraviglie dell’ Amore e facciamo tutta la nostra parte perché la Luce del Cielo possa colorare la notte di questa nostra umanità!!!

La preghiera di Gesù

Riflessioni - La preghiera di Gesù
La preghiera di Gesù è fatta, anzitutto, di ascolto della volontà del Padre e di risposta alla sua chiamata. I momenti cruciali della vita di Gesù, quelli delle decisioni più significative e degli avvenimenti più importanti, sono contrassegnati dalla presenza della preghiera: una preghiera personale e solitaria, che egli rivolge al Padre. Nelle ore difficili, ....

La risurrezione di Cristo, fonte di ogni nostra speranza - di P. Vladimir Zelinskij

Riflessioni - La risurrezione di Cristo, fonte di ogni nostra speranza - di P. Vladimir Zelinskij
...Dio è più vicino a noi di quanto lo siamo noi stessi, ma per raggiungerlo ci manca tutta la vita; il Regno è gratuito, è dato a tutti, ma - come dice Gesù nel Vangelo di Matteo - solo «i violenti se ne impadroniscono» (11,12); la promessa è eredità di ciascuno di noi, ma bisogna combattere per acquistarla nel proprio spirito...

AMORE PRATICO

Riflessioni - AMORE PRATICO
... “Signore, diffondi il tuo amore attraverso di noi!”, questa era la preghiera di un credente sincero. Una giovane cristiana, alla quale fu chiesto se amasse Gesù, scoppiò a piangere dicendo, dal profondo del proprio cuore: “Che luce tenue deve essere la mia, se gli altri non sono sicuri del mio amore per il Signore!”. ...

L’Uomo al centro del Caos (Metr. Anthony Bloom)

Riflessioni - L’Uomo al centro del Caos (Metr. Anthony Bloom)
...Accadde quando il Figlio di Dio divenne carne, quando Gesù venne nel mondo, il quale essendo veramente uomo, mise la mano sulle spalle dell’uomo senza distruggere l’uomo con il fuoco del tocco divino, e che poté, senza blasfemia e sacrilegio, mettere l’altra mano sulla spalla di Dio senza essere egli stesso distrutto. Questo è ciò che veramente intendiamo quando parliamo di Intercessione.

Che cos’è la preghiera - di Giovanni Paolo II

Riflessioni - Che cos’è la preghiera - di Giovanni Paolo II
...Noi cominciamo a pregare con l’impressione che sia una nostra iniziativa. Invece è sempre un’iniziativa di Dio in noi. Proprio così, come scrive san Paolo. Questa iniziativa ci restituisce alla nostra vera umanità, ci restituisce alla nostra particolare dignità. Si, ci introduce alla superiore dignità dei figli di Dio, figli di Dio che sono l’attesa di tutto il creato. ...

COSA CI DICE SAN FRANCESCO OGGI? di Fra Vincenzo Coli

Riflessioni - COSA CI DICE SAN FRANCESCO OGGI? di Fra Vincenzo Coli
Francesco acquistò la capacità di guardare in profondità, lasciando da parte lo sguardo cosificante, sospettoso, possessivo, per aprirsi allo stupore di un fiore, di un volto umano e soprattutto di quello di Dio rivelato pienamente ed unicamente dal Signore Gesù...

Che cos’è la preghiera - di Giovanni Paolo II

Riflessioni - Che cos’è la preghiera - di Giovanni Paolo II
...Noi cominciamo a pregare con l’impressione che sia una nostra iniziativa. Invece è sempre un’iniziativa di Dio in noi. Proprio così, come scrive san Paolo. Questa iniziativa ci restituisce alla nostra vera umanità, ci restituisce alla nostra particolare dignità. Si, ci introduce alla superiore dignità dei figli di Dio, figli di Dio che sono l’attesa di tutto il creato. ...

IL SÌ CHE CI REALIZZA di Chiara Lubich

Riflessioni - IL SÌ CHE CI REALIZZA di Chiara Lubich
...Anche a noi, come a Maria, Dio vuole svelare quanto ha pensato su ciascuno di noi, vuol farci conoscere la nostra vera identità. “Vuoi che io faccia di te e della tua vita un capolavoro? – sembra dirci – Segui la strada che ti indico e diverrai chi da sempre sei nel mio cuore. ...

Cristo presente nei Cristiani - di Josemaría Escrivá

Riflessioni - Cristo presente nei Cristiani - di Josemaría Escrivá
Cristo vive nel cristiano. La fede ci dice che l'uomo in stato di grazia, è divinizzato. Noi non siamo angeli; siamo uomini e donne, esseri di carne e ossa, con un cuore e delle passioni, con tristezze e gioie. Ma la divinizzazione trasforma tutto l'uomo, come un anticipo della risurrezione gloriosa ....

Don Serafino Falvo - Unità della Comunità

Riflessioni - Don Serafino Falvo - Unità della Comunità
Nel vangelo di S. Giovanni il Signore ci dice:”Rimanete in me e io in voi” (Gv 15, 4). Quanti errori abbiamo commesso volendo fare tutto con l’aiuto di Dio, ma è Lui che vuole fare tutto in noi. Ecco l’unione mirabile che abbiamo con Gesù. Nella Bibbia c’è una parolina che noi ignoriamo ed è:”In Cristo Gesù”...

Sull’umiltà (Paisio Olaru di Romania)

Riflessioni - Sull’umiltà (Paisio Olaru di Romania)
Un vegliardo che era solito vagare in inverno, a piedi scalzi nella neve e con la testa scoperta, ...