Home

Parola del Giorno

12.a Tempo Ordinario - Giovedì
Rendete grazie al Signore, perché è buono.
Prima Lettura
Salmo
Seconda Lettura
Vangelo

Pregare con i Salmi ...

... un versetto da portare con te oggi

Sapienza d'Oriente: un passo al giorno ...


Antonhy Bloom
IL SILENZIO DI DIO
L'incontro fra Dio e noi nell'orazione continua parte sempre dal silenzio. Dobbiamo imparare a distinguere due generi di silenzio: il silenzio di Dio e il nostro silenzio interiore. Anzitutto il silenzio di Dio, spesso più difficile da sopportare del suo rifiuto, quel silenzio assente di cui già abbiamo detto. In secondo luogo, il silenzio dell'uomo, più fecondo del nostro parlare, in una comunione più stretta con Dio di quella mediata da qualsiasi parola. Il silenzio di Dio di fronte alla nostra preghiera può durare solo per un attimo, o può sembrare che vada avanti all'infinito. Cristo restò in silenzio di fronte alle suppliche della cananea, e questo lo condusse a raccogliere tutta la propria fede, la speranza e l'amore umano per offrirli a Dio, per far sì che egli potesse estendere i confini del suo regno al di là del popolo eletto. Il si1enzio di Cristo suscitò quindi la risposta della donna, la fece crescere di qualità. E Dio può fare lo stesso nei nostri riguardi, con silenzi di maggiore o minore durata, che chiamano a raccolta le nostre forze e la nostra fedeltà e ci conducono a un rapporto più profondo con lui rispetto a quello che si sarebbe potuto realizzare se la via fosse stata facile. Ma a volte il silenzio per noi assume il suono tetro dell' irrevocabile.

(Tratto da "LA PREGHIERA GIORNO DOPO GIORNO" di Anthony Bloom - edizioni QIQAJON Comunità Di Bose)

Oggi si ricorda ...

Cambia Martirologio: CHIESA CATTOLICA - ECUMENICO

ANGLICANI: Cirillo (+444), vescovo di Alessandria, maestro della fede
CATTOLICI D'OCCIDENTE: irillo di Alessandria, vescovo e dottore della chiesa (calendario romano) Arialdo, diacono e martire (calendario ambrosiano) Zoilo, martire (calendario mozarabico)
COPTI ED ETIOPICI: Eliseo (IX sec. a.C.), profeta (vedi al 14 giugno)
LUTERANI: Johann Valentin Andreä (+1654), teologo nel Württemberg
MARONITI: Sansone l'Ospedaliere (+ca. 530), confessore
ORTODOSSI E GRECO-CATTOLICI: Sansone l'Ospedaliere, ieromonaco
Commenti

Mt 11,25-30

Le hai rivelate ai piccoli

Le hai rivelate ai piccoli
"Ti benedico, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai tenuto nascosto queste cose ai sapienti e agli intelligenti e le hai rivelate ai piccoli"