Home

Calendario delle Feste, Letture, Santi e Commenti Audio

Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Dom
 
 
1
2
3
4
6
7
8
9
10
11
13
15
16
17
18
20
21
22
23
24
25
27
28
29
30
approfondimenti

Seconda tappa: il Dio dell'Alleanza

Seconda tappa: il Dio dell'Alleanza

Gli anni passano, ma Sarai riman ...

Commenti

Lc 24,46-53

Si staccò da loro e fu portato verso il cielo

Si staccò da loro e fu portato verso il cielo
... Quel bene che faccio, lo so iscritto per l'eternità; quello stesso mondo materiale che ordino al bene, è già parte di quel mondo definitivo cui il corpo stesso del Signore Gesù risorto appartiene ...

Pregare con i Salmi ...

... un versetto da portare con se oggi

Sapienza d'Oriente: un passo al giorno ...


Antonhy Bloom
IL CONTRASTO FRA PREGHIERA E MEDITAZIONE
Meditare è un' attività del pensiero, mentre la preghiera è rifiuto di qualsiasi pensiero. Secondo quanto insegnano i padri dell' oriente, perfino i pensieri più spirituali e le considerazioni teologiche più profonde e sublimi, se compiute nel corso dell' orazione, devono essere ritenute alla stregua di una tentazione, e perciò soppresse; perché, come dicono i padri, è da stupidi pensare a Dio e dimenticare che ci troviamo in sua presenza.
Tutte le guide spirituali dell' ortodossia ci ammoniscono di non sostituire all'incontro con Dio una riflessione su di lui. La preghiera è essenzialmente stare davanti a Dio, faccia a faccia, consapevoli di dover lottare per rimanere raccolti, assolutamente nel silenzio e attenti alla sua presenza, vale a dire serbare una mente, un cuore e una volontà indivisi al cospetto del Signore. E non è affatto facile.
Per quanto possiamo aver imparato dall' educazione ricevuta, una scorciatoia si può sempre aprire in qualsiasi momento: l'unificazione può essere raggiunta da quella persona per la quale l'amore di Dio è tutto, che ha rotto ogni legame, che si è offerta completamente a Dio; allora non c'è più lotta personale, ma solo l'opera luminosa della grazia di Dio.

(Tratto da "LA PREGHIERA GIORNO DOPO GIORNO" di Anthony Bloom - edizioni QIQAJON Comunità Di Bose)

 

Oggi si ricorda ...

Cambia Martirologio: CHIESA CATTOLICA - ECUMENICO

san Matteo, apostolo ed evangelista
san Giona, profeta
san Quadrato, discepolo degli Apostoli
san Panfilo, martire
sant'Alessandro, martire
santi Eusebio, Nestabo e Zenone, martiri
san Castore, vescovo di Apt
san Cadoc, abate
san Landelino, monaco
san Gerulfo, martire
santa Maura, vergine
beato Marco da Modena, sacerdote domenicano
santi Francesco Jaccard, sacerdote, e Tommaso Tr?n V?n Thi?n, martiri
santi Lorenzo Imbert, vescovo, Pietro Maubant e Giacomo Chastan, sacerdoti MEP, martiri
beati Vincenzo Galbis Girones, padre di famiglia, ed Emanuele Torrò Garcia, martiri

Cerca il tuo nome tra "Beati e Santi":

 

Commenti

Mt 10,26-33

Il volto cristiano del coraggio

Il volto cristiano del coraggio
Quanto a voi, perfino i capelli del vostro capo sono tutti contati; non abbiate dunque timore: voi valete più di molti passeri.

riflessioni

Il vero progresso per l'uomo

Il vero progresso per l'uomo

Il progresso au ...