Sport: una rinnovata e continua dignità

Sport: una rinnovata e continua dignità

Doping, scommesse illecite, comportamenti antisportivi, insomma lo sport oggi è scosso fin dalle fondamenta, c’è bisogno di riscoprire qualità e senso del fare sport ed è una necessità impellente ridare allo sport la sua dignità.

Lo sport ha in se una capacità unica nel suscitare e sostenere alcune esigenze umane profonde, come il rispetto reciproco, il senso di libertà non fine a se stessa ma con un obiettivo preciso e soprattutto la capacità della rinuncia in funzione di uno scopo da raggiungere.

L’attività fisica, se svolta secondo i giusti modi, dona nel corpo uno sviluppo della forza, della resistenza, dell’agilità e dell’armonia nei modi e nello stesso tempo favorisce anche la crescita delle energie interiori, diventando scuola di lealtà, di coraggio, di sopportazione, di fermezza, di fratellanza.

L’agonismo sportivo è nobile in se  e non deve mai essere fine a se stesso, ma subordinato alle esigenze ben più nobili dello spirito.


Fonti: foto di whologwhy

Tags: