Archivio storia alla Parola

aggiorna per vederne altri

Archeologi italiani trovano la tomba dell’apostolo Filippo

Storia - Archeologi italiani trovano la tomba dell’apostolo Filippo
...secondo la tradizione, Filippo fu sepolto dopo essere stato inchiodato a un albero a testa in giù dal proconsole di Hierapolis, adirato con lui perché aveva convertito molti cittadini e persino la propria consorte. Ci sono innanzitutto i noti testi di II e III secolo ...

Il luogo della nascita di Gesù

Storia - Il luogo della nascita di Gesù
Dopo i vangeli, la più antica testimonianza sul luogo della nascita di Gesù (verso la metà del II sec.) è del filosofo e martire Giustino, originario di Flavia Neapolis, odierna Nablus, in Palestina: "Al momento della nascita del bambino a Betlemme,...

Il volto monastico dell'Europa di Alessandro MASSOBRIO

Storia - Il volto monastico dell'Europa di Alessandro MASSOBRIO
Il volto dell'Occidente cristiano comincia a delinearsi compiutamente nell'arco di tempo che va dal IV all'VIII secolo dell'era volgare. È in questo periodo che, nel crogiolo delle stirpi, nello scontro tra legge romana e consuetudini barbariche, lentamente prende forma quella che sarà l'identità più profonda dell'Europa. ...

Il luogo della nascita di Gesù

Storia - Il luogo della nascita di Gesù
Dopo i vangeli, la più antica testimonianza sul luogo della nascita di Gesù (verso la metà del II sec.) è del filosofo e martire Giustino, originario di Flavia Neapolis, odierna Nablus, in Palestina: "Al momento della nascita del bambino a Betlemme,...

Tallo e l'oscuramento del sole - di Pierluigi BAIMA BOLLONE

Storia - Tallo e l'oscuramento del sole - di Pierluigi BAIMA BOLLONE
Bisogna ricorrere a Giorgio Sincello, storico bizantino vissuto a cavallo tra l'VIII e il IX secolo, autore di una «Chronologia» che parte dall'origine del mondo e giunge sino a Diocleziano. In quest'opera, egli riporta una frase tratta da un'opera perduta ...

Il Golgota di Giuseppe RICCIOTTI

Storia - Il Golgota di Giuseppe RICCIOTTI
Quando il procuratore ebbe pronunziato la sentenza e fissato il suo testo nella tavoletta («titulus»; § 599), essa acquistò valore ufficiale: come doveva esser trascritta negli archivi del governo per venir poi comunicata all'imperatore di Roma, così anche doveva esser subito eseguita. Del resto l'eseguire una sentenza di crocifissione richiedeva pochi preparativi: un palo verticale stava sempre pronto ...

Tallo e l'oscuramento del sole - di Pierluigi BAIMA BOLLONE

Storia - Tallo e l'oscuramento del sole - di Pierluigi BAIMA BOLLONE
Bisogna ricorrere a Giorgio Sincello, storico bizantino vissuto a cavallo tra l'VIII e il IX secolo, autore di una «Chronologia» che parte dall'origine del mondo e giunge sino a Diocleziano. In quest'opera, egli riporta una frase tratta da un'opera perduta ...

Il Golgota di Giuseppe RICCIOTTI

Storia - Il Golgota di Giuseppe RICCIOTTI
Quando il procuratore ebbe pronunziato la sentenza e fissato il suo testo nella tavoletta («titulus»; § 599), essa acquistò valore ufficiale: come doveva esser trascritta negli archivi del governo per venir poi comunicata all'imperatore di Roma, così anche doveva esser subito eseguita. Del resto l'eseguire una sentenza di crocifissione richiedeva pochi preparativi: un palo verticale stava sempre pronto ...

Fondatezza della data: ipotesi sulla nascita di Gesù - di Don Davide Banzato

Storia - Fondatezza della data: ipotesi sulla nascita di Gesù - di Don Davide Banzato
La collocazione della nascita al 25 dicembre, ricorrenza della solennità cristiana del Natale, è tardiva (III-IV secolo). Clemente Alessandrino (150 – 215 a.c.) annotava in un suo scritto: “Non si contentano di sapere in che anno è nato il Signore, ma con curiosità ...